• AROMATIZZATI


  • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PREGIATO A BASSO LIVELLO DI ACIDITÀ

    TRADIZIONE E PASSIONE AL SERVIZIO DELLA NATURA


    Si definisce olio extravergine solo il prodotto derivato da un processo meccanico di estrazione a freddo, e che secondo analisi di laboratorio non abbia acidità superiore allo 0,8%. Per essere extravergine l'olio deve avere all’olfatto un lieve, medio o intenso profumo fruttato.

       

    L'olio extravergine di oliva più pregiato che offriamo, si estrae da olive mature raccolte al giusto momento del loro ciclo, negli uliveti delle nostre zone, dove convivono le condizioni migliori per portare a maturazione i frutti più gustosi.


    I METODI DI RACCOLTA DELLE OLIVE INFLUENZANO LA QUALITA' DELL' OLIO

       

    Le modalità con cui le olive vengono raccolte influenzano fortemente la qualità dell'olio che viene poi prodotto ed estratto da esse. 

    Nella maggior parte delle aziende produttrici di olio, soprattutto nel caso di ulivi di grandi dimensioni, le olive vengono fatte cadere naturalmente a terra una volta giunte a maturazione e vengono poi raccolte per essere lavorate. 

    Questa modalità non permette però di ottenere olio extravergine di oliva di alta qualità e pregio, perché le olive raggiungono un livello di maturazione troppo avanzato.

       

    Per ottenere un maggior grado di freschezza e di integrità delle olive e di conseguenza un olio più pregiato, perché a basso livello di acidità, la raccolta delle olive viene fatta a mano, colte direttamente dalla pianta. 

    Per ovvie esigenze di tempistiche e costi, questa tecnica di raccolta viene eseguita esclusivamente nelle piccole realtà produttive con poche unità di ulivi, e soprattutto nelle aziende familiari; a dispetto delle modeste dimensioni della produzione, l'olio migliore si trova quindi negli oleifici più piccoli. Di noi puoi fidarti.